Aujourd'hui 23 settembre nous fêtons : Saint Maurice - et ses compagnons de la légion (...)

Diocèse de Valence

 Home > Scoprire la diocesi > Il suo patrimonio > Abbazia di Aiguebelle

La preghiera e il lavoro nel silenzio.

L’abbazia appartiene all’Ordine Cistercense della Stretta Osservanza (Trappisti). I monaci seguono la Regola de San Benedetto. La loro giornata, da 3h30 a 20h00,è divisa fra tempi di lavoro, officiatura, preghiere e lettura.

Dal 1137, salvo il periodo fra 1791 e 1815, furono sempre presenti monaci a Aiguebelle. Stavano monaci fornai,tagliatori di pietra, calzolai, ortolani, ... Potevano vivere in autarchia !
Adesso, non c’è più che una trentina di monaci (erano 200 nell’inizio del secolo XX).

Come in molti monasteri, sola una piccola parte dell’abbazia è accessibile al pubblico (Portineria, fondo dell’abbaziale e spazi dintorni l’abbazia.

Le fotografie che ci sono presentate sono stato prese, per la più grande parte, nel dominio della chiusura grazie all’amabile autorizzazione del Padre Abate.

Sul sito dell’abbazia, troverete dettagli della storia e della vita di questa comunità.

 

[ Galerie photo ]

01 Tibherine

02 Borne territoriale

03 Fondation

04 Cloître

05 La sérénité

06 Le réfectoire

07 Le scriptorium

08 Vers la bibliothèque

09 Salle du Chapitre

10 L’église abbatiale

11 Le tabernacle

12 Vitrail

13 Dans leur soule

14 Exterieur

15 Exterieur

16 Exterieur

17 Le magasin

18 La Protection




                Hébergement: C.E.F | Monitorare l’attività del sito RSS 2.0 | SPIP