Aujourd'hui 12 dicembre nous fêtons : Saint Corentin - Evêque de Quimper (5ème (...)

Diocèse de Valence

 Home > Scoprire la diocesi > Il suo patrimonio > Chiesa del Sto Salvatore

La prima chiesa di Crest erà la chiesa Santa Maria chiamata oggi cappella dei Cordeliers.

La seconda erà del secolo XII. Erà orientata secondo la traditione, cioè dell’est verso l’ovest. Sembrava situata davanti alla chiesa attuale, nel mezzo della piazza Charles de Gaulle. Ne rimane soltanto l’Ecce Homo che è visibile in una nichera situata nei fabbricati all’est della piazza. Crolla nel’aprile di 1836

Nel settembre di 1836, il Consiglio Municipale decida di costruire una chiesa nuova. (A quest’epoca, Crest era una città prospera).

Il progetto adottato presenta alcune particolarità.

- Orientazione a 90° in riguardo all’uso tradizionale: (senso nord - sud).

- Stile neo-classico come alcune chiese della Toscana (o della Maddalena a Parigi), ma unico nel Dauphiné.

- Spostamento d’una quindicina di metri verso il nord.

Questo spostamento a provocato l’espulsione di alcune case e la caduta di un pezzo della collina vicina.

I lavori hanno cominciato nel 1842 per essere finiti nel 1846.

 

[ Galerie photo ]

Clocher.jpg

Façade Sud

Caisson du porche




                Hébergement: C.E.F | Monitorare l’attività del sito RSS 2.0 | SPIP